Curiosità - Agriturismo Roccamaia

Vai ai contenuti

Menu principale:

Curiosità


La struttura deriva dalla ristrutturazione dell'antica "torre Piccionaia" di roccamaia, edificio di importanza storica risalente al XVI secolo. Il nome torre Piccionaia o Colombaia, secondo gli studiosi, deriva dal fatto che  nella parte piu alta della struttura vi sono delle vere e proprie e nicchie nelle quali andavano a nidificare i colombi che gli abitanti del luogo allevavano e che quindi forniva sostentamento alle diverse famiglie che abitavano nel borgo.



Ai piedi dell'edificio ha posto le sue radici una quercia (genere "quercus pubescens") e nonostante l'habitat non sia proprio quello ideale,si è sviluppata nei secoli ed è divenuto un albero di grandezza monumentale tanto da essere ricordato in diverse recensioni di alberi tra i piu grandi del territorio maceratese.



La sua estensione di circa 20 metri in altezza e  un fusto dal diametro di circa 4 metri, sono indicative dell'età della pianta che gli esperti stimano in circa 300-350 anni.


Torna ai contenuti | Torna al menu